Lo Sportello Appalti Imprese in collaborazione con Confapi Aniem e l’Ordine degli Ingegneri di Cagliari realizza un percorso formativo dedicato alle novità del nuovo Codice dei Contratti Pubblici, che, in tema di Appalti di Lavori per contratti d’importo superiori a 2 milioni di euro, riporta processi più complessi per le stazioni appaltanti e per le imprese.

I fattori di complessità del nuovo processo di gara richiedono quindi il rafforzamento e l’aggiornamento delle competenze di coloro che, a vario titolo, gestiscono il processo di gara.

Destinatari sono, dunque, gli uffici tecnici e legali delle stazioni appaltanti per la preparazione della documentazione di gara, le imprese concorrenti, esperti tecnici e legali, i membri delle Commissioni di Gara chiamati a valutare e i RUP che dovranno esercitare il controllo dell’esecuzione dei lavori.

Il percorso è suddiviso in tre giornate formative:

Programma del 31 gennaio:

in questa giornata s’intende approndire le novità del Codice degli appalti in materia di lavori pubblici alla luce del Regolamento e delle Linee Guida Anac più recenti.

Segue la fase di laboratorio, articolata in due giornate – 8 e 22 febbraio 2018 – che mira a fornire le conoscenze essenziali del contesto normativo italiano e delle best practise UE.

Il laboratorio è gestito con approccio innovativo e operativo, al tal proposito s’intende lasciare spazio al confronto tra il relatore e i partecipanti.

Programma 8 febbraio 2018:

  • introduzione (gestione del ciclo di progetto in accordo con le Direttive UE, analisi del quadro normativo italiano dei lavori pubblici, DIP, Progetto di fattibilità, Rapporti di monitoraggio e controllo delle opere. Il ruolo del Progect Manager del Committente);
  • procedura di gara con l’offerta economicamente più vantaggiosa (dalla progettazzione alla preparazione dei documenti di Gara, contenuti, case-study);
  • procedura di gara con l’offerta economicamente più vantaggiosa (definizione dei criteri specifici di qualificazione e aggiudicazione, gestione di gara);
  • dibattito (il processo di gara con l’OEPV, il punto di vista dei Committenti Pubblici, delle Imprese Concorrenti, dei Commissari di Gara) e conclusioni;

Programma 22 febbraio 2018:

  • introduzione (concetti base per la preparazione e la gestione del contratto, le tipologie di contratto, gli schemi di contratto nei documenti di Gara, clausole specifiche per il controllo dei fattori di qualità, come calcolare la compensazione del danno);
  • la fase esecutiva del contratto (in controllo dei fattori di qualità delle offerte in fase di esecuzione del contratto, case study)
  • rapporti mensili e rapporto finale per il controllo dei lavori;
  • dibattito e conclusioni

Per partecipare, anche ad una sola giornata, è necessario effettuare l’iscrizione nella sezione dedicata del sito Appalti Imprese.

La sede di formazione è la Biblioteca Regionale, sita in viale Trieste 137, Cagliari.

Share This