Pubblicato dall’Assessorato del Lavoro l’Avviso per l’erogazione del contributo in conto occupazione, previsto dall’art. 16, L.R. 22 aprile 1997 e secondo le novità introdotte dal D.G.R. n.16/21 del 3 aprile 2018, destinato alle cooperative sociali di tipo B iscritte da almeno due anni nell’apposita sezione dell’Albo regionale.

Il finanziamento riguarda il rimborso delle retribuzioni erogate dalla cooperativa sociale a ciascun socio lavoratore nelle misura del:

  • 50% della retribuzione lorda prevista dal contratto collettivo nazionale di categoria
  • 80% per ciascun socio appartenente alle categorie svantaggiate 

Il contributo copre un massimo di 24 mensilità corrisposte nell’arco del quinquennio antecedente la data di inoltro della richiesta e non è cumulabile, nello stesso periodo con altri contributi previsti dal altre leggi regionali e nazionali.

La nozione di ‘retribuzione’ si limita alla “retribuzione ordinaria” con esclusione di altri oneri (tredicesima, quattordicesima, straordinario, gratifica natalizia, ferie, festività, etc..).

Ogni cooperativa può richiedere fino a un massimo di 60.000 euro.

Inoltre, al fine di incentivare le assunzioni a tempo indeterminato e quelle dei lavoratori “svantaggiati”, il massimale sarà erogato solamente a quelle cooperative sociali che presentino richiesta di contributo esclusivamente per lavoratori a tempo indeterminato e svantaggiati. Per tutti gli altri casi, i massimali sono ridotti come indicati nell’Avviso.

Le domande dovranno pervenire a partire dalle ore 10 del 23 maggio 2018 e fino alle ore 24 del 30 maggio 2018 tramite pec all’indirizzo: lavoro@pec.regione.sardegna.it

Per consultare i documenti clicca QUI 

Share This