Fon.Coop  “Fondo Paritetico Interprofesionale nazionale per la Formazione Continua delle imprese cooperative”, costituito nel 2001 dalle maggiori organizzazioni di rappresentanza, ha pubblicato l’avviso “Strategie Formative per l’Occupazione” che stanzia 4.2 milioni di euro per piani formativi concordati aziendali e pluriaziendali.

Le risorse sono redistribuite su base nazionale e regionale e vanno a sommarsi all’interno del Fondo di Rotazione.

L’Avviso presenta caratteristiche inedite e innovative nel panorama dei fondi Interprofessionali, infatti vede succedersi due fasi distinte – in momenti diversi – ma strettamente integrate:

  1. ricerca e analisi del fabbisogno (durata 5 mesi – dedicata all’analisi del contesto aziendale e delle competenze dei lavoratori)
  2. formazione (durata 10 mesi- incentrata sulla formazione)

Attraverso le fasi predette vengono finanziate le attività di analisi e le attività formative progettate in base ai risultati emersi, con l’obiettivo di agevolare le imprese che intendono accrescere la propria competitività, identificare una strategia di sviluppo ed elaborare attività formative coerenti.

I piani saranno finanziati in base alla valutazione della prima fase di analisi, a fronte della richiesta di finanziamento per la fase successiva di realizzazione della formazione.

Come affermato dal Presidente di Fon.Coop. Andrea Fora:  “L’iniziativa nasce dalla constatazione che oggi la competitività e lo sviluppo sostenibile delle imprese sono frutto della volontà di innovare i processi produttivi ed organizzativi, di tessere nuove reti e alleanze nel territorio, di valorizzare le competenze interne”.

Share This