I musei rappresentano da sempre il fiore all’occhiello dell’Italia: luoghi investiti di una missione importante, quella di conservare e tramandare la memoria delle popolazioni che ci hanno preceduto nel tempo fino ai nostri giorni e alle generazioni che verranno.

Tuttavia, oggi questi grossi contenitori d’arte non riescono a stare al passo con la tecnologia ed i processi di digitalizzazione che investendo i tessuti sociali ed economici della realtà in cui viviamo.

A conferma di ciò, quasi un museo su quattro non dispone di servizi digitali ed il 39% di questi opta per una minima presenza sul web, che molto spesso diventa una vetrina allestita ma mai aggiornata, ed uno spazio spesso dimenticato.

Lottomatica attraverso il Gioco del Lotto, e con la collaborazione di Polihub, incubatore d’impresa del Politecnico di Milano e di altre prestigiose università italiane, presenta il progetto Idee Vincenti.

Con tale progetto, Lottomatica prosegue il proprio percorso di trasformazione tecnologica a sostegno di progetti di pubblica utilità, coinvolgendo i migliori talenti nell’incubazione di Start Up ed applicando soluzioni innovative.

L’iniziativa ha l’obiettivo di incentivare nuove idee d’impresa basate su tecnologie avanzate per sostenere lo sviluppo del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. È un’attività di Open Innovation per la cultura italiana rivolta a quella parte della società a cui Il Gioco del Lotto dedica da tempo una particolare attenzione: i giovani.

Tale progetto è rivolto a:

  • studenti
  • aspiranti imprenditori
  • startup già costituite
  • enti e associazioni no profit

I prodotti ed i servizi proposti dovranno essere afferenti ad una delle seguenti categorie:

  • Patrimonio culturale – progetti volti a favorire la fruizione, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale locale e di tutto il territorio italiano
  • Valorizzazione del territorio – proposte di servizi e strumenti atti alla promozione (marketing territoriale) e valorizzazione delle città, luoghi e poli di attrazione culturale

In particolare, forte interesse è rivolto verso proposte che integrino e utilizzino tecnologie innovative quali realtà virtuale e/o aumentata, blockchain, Internet of Things, Intelligenza Artificiale e/o altre tecnologie innovative.

Per partecipare all’iniziativa è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • età pari o superiore ai 18 anni
  • residenza e/o domicilio in Italia, Città del Vaticano e Repubblica di San Marino
  • nazionalità italiana

Sarà possibile presentare la propria candidatura dal 20 giugno 2018 al 16 settembre 2018.

In caso di candidatura di Team, dovrà essere nominato un referente di progetto che sarà il punto di riferimento e il destinatario di tutte le comunicazioni ufficiali relative all’Iniziativa.

I progetti pre-selezionati (massimo 20) saranno comunicati entro il 14 ottobre 2018 e saranno convocati dal Comitato Tecnico di Selezione alle sessioni 1-to-1.

Al termine, saranno nominati i 10 progetti finalisti, che avrà inizio il 19 ottobre con il primo workshop e terminerà nel mese di giugno.

Tutte le informazioni utili saranno di volta in volta pubblicate sul sito di riferimento www.idee-vincenti.it.

Share This