LE IMPRESE CHE HANNO ADERITO

L’evento nasce da un’esigenza manifestata sia dalle imprese cooperative che dall’Università ed è finalizzato ad agevolare l’incontro tra le aziende presenti sul territorio del Nord Sardegna con studenti e laureati, per facilitare la creazione di opportunità di tirocinio.

Per questa terza edizione si è deciso di dare maggiore spazio alle imprese giovani, quelle di nuova costituzione e/o che a quelle che si sono distinte maggiormente per attività e progetti innovativi e potenzialmente sostenibili sul nostro territorio.

Le imprese cooperative che saranno presenti:

SARDINIA EXPERIENCE SOCIETA’ COOPERATIVA

ADELANTE COOPERATIVA SOCIALE

IL SENTIERO COOPERATIVA SOCIALE

IL SOGNO COOPERATIVA SOCIALE

MANITESE COOPERATIVA SOCIALE

PORTA APERTA COOP. SOCIALE ONLUS

SAN DAMIANO COOP. SOCIALE

SERENISSIMA COOP. SOCIALE

TUTTINSIEME COOP. SOCIALE

EDUPE’ COOP. SOCIALE ONLUS

DIFFERENZE COOP. SOCIALE

GE.NA COOP SOCIALE ONLUS

TERRANIMADA COOP. SOCIALE

SALUDADES COOP. SOCIALE

OBIETTIVO SALUTE

Durante la Manifestazione sarà presente inoltre:

il Servizio Placement dell’Università degli Studi di Sassari per indirizzare studenti e laureati sulla base delle proprie competenze verso una o più cooperative presenti, per promuovere il servizio di job placement offerto dall’Università e orientare la conoscenza degli strumenti e delle opportunità offerte durante il percorso accademico e durante il percorso in uscita, facilitando l’ingresso nel mondo del lavoro.

 

Anche quest’anno sarà promosso uno spazio dedicato alla Creazione di Impresa dalla società COOPFIN S.p.A. I giovani con un’idea imprenditoriale, potranno confrontarsi con i consulenti specializzati su:

-impresa cooperativa: cosa è, come funziona, come si costituisce;

-strumenti finanziari per la creazione e lo sviluppo di impresa cooperativa (microcredito coopfin, microcredito sfirs…);

-strumenti formativi per la creazione di impresa e l’avvio al lavoro autonomo.

 

Novità di quest’anno è la presenza del punto informativo sull’Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca a cura dell’ANPAL servizi. Quest’ultimo è parte attiva nel coinvolgimento delle imprese attraverso l’animazione territoriale e la promozione degli strumenti per stimolare la domanda di lavoro facendo emergere il fabbisogno di competenze di ciascuna impresa.

 

Durante la Manifestazione sarà promosso il Progetto Opera.