Nell’ambito degli eventi della Biennale della Cooperazione è previsto per il 12 e 13 gennaio 2019 a Milano  un  hackathon  dedicato  al  mondo  cooperativo, ovvero un evento al quale parteciperanno esperti di diversi settori dell’informatica: sviluppatori di software, programmatori, grafici, esperti di design, in una maratona di 32 ore nelle quali mondo digital e mondo cooperativo immagineranno insieme nuovi modi di fare impresa, unendo linguaggi, competenze e visioni diverse.

La finalità sarà implementare soluzioni utili al mondo associativo ed a quello delle cooperative, nonché migliorare lo scambio tra imprese e associazione, elaborando idee e prototipi per l’applicazione mirata e personalizzata di sistemi di ottimizzazione, facilitazione gestionale, trasparenza  degli  scambi  mutualistici  e  sicurezza tra Associazioni e  Imprese  associate, tra piattaforme settoriali, nell’ottica di arrivare a prototipi di gestione innovativa avanzata.

Milano sarà dunque la piattaforma dove si integra storia e innovazione. Dove si uniscono competenze, linguaggi e visioni per pensare a un’Alleanza 5.0 capace di futuro. Per un movimento dinamico e coerente ai bisogni che mutano e agli strumenti che evolvono, ma nella salvaguardia delle Persone. Un movimento capace di aggiornare i propri linguaggi, di adottare prototipi digitali e gestionali evoluti, e di essere sostenibile nell’affidamento degli stessi alle nuove generazioni.

Il Concept

La  sfida  è  quella  di  digitalizzare  la  cultura  cooperativa  attraverso  le  tecnologie  del  momento: blockchain,  intelligenza  artificiale,  immersive  reality  e  non  solo.  Un  evento  gratuito  aperto  a cooperatrici e cooperatori, studenti, professionisti, startupper, e appassionati di:

  • Sviluppo software (indipendentemente dal linguagg
  • io di programmazione)
  • AI & Blockchain 
  • Progettazione interfacce (UX designer, UI designer, Visual designer, Frontend developer)
  • Marketing e commerciale (esperti di marketing, esperti di business models, vendita)
  • Comunicazione e branding (grafici, brand designers)
  • 3D Making e Big Data Analytics

I team saranno affiancati da mentor tech e da esperti del mondo cooperativo che avranno il compito di facilitare, stimolare e supportare i progetti.

I lavori  selezionati  dalla  giuria  di  esperti  verranno  presentati  nel  corso  delle  giornate  di  Roma (welcome  day_story  coop),  direttamente  dai  team  vincitori.  I  prototipi  diventeranno  oggetto  di lavoro applicativo per l’Associazione che li adotterà nel proprio piano gestionale.

Di seguito, riportiamo il Programma delle due giornate.

 

Share This