Agios

Cooperativa Sociale

Chi siamo

 

La Cooperativa Sociale Agios nasce nel 2004 in risposta all’esigenza del Comune di Aggius di far fronte ai numerosi servizi turistici di cui la località dispone.

Premiato dal Touring Club Italiano con l’assegnazione della “Bandiera Arancione“, infatti, il paese di Aggius fa parte dei “Borghi autentici d’Italia“. 

I soci, che si occupano della promozione dei territorio, gestiscono in questo prestigioso territorio, il Museo del Banditismo e il Museo Etnografico MEOC, che consentono un piacevole ed interessante tuffo nella cultura e nelle tradizioni della Gallura all’interno del prezioso centro storico del paese, un vecchio borgo che conserva nel tempo le vie e gli edifici caratteristici.

Alla cooperativa è affidata anche la gestione del centro congressi, del chiosco sul Lago di S. Degna e del centro ufficio turistico. I clienti più frequenti della cooperativa sono turisti di ogni età e scolaresche di ogni ordine e grado che trovano, negli operatori, serietà, competenza e una grande passione per il proprio lavoro.


Cosa facciamo

Museo Etnografico Oliva Carta Cannas – MEOC

Il più grande in Sardegna, un vero “tesoro” dell’Isola, una struttura suggestiva per l’ampiezza degli ambienti espositivi e la particolare cura con cui è stata realizzata, che integra magistralmente la maestosità del granito, con spazi verdi e l’esposizione museale che racchiude in sé tutta la ricchezza della storia, delle tradizioni e della cultura popolare gallurese, dal 1600 ai nostri giorni.

Le principali attività che il museo propone sono:

  • un percorso all’interno della “Casa tradizionale”: una fedele ricostruzione con arredi d’epoca e oggetti d’uso quotidiano e un percorso attraverso le attività dell’economia domestica e la produzione alimentare;
  • un viaggio attraverso i costumi d’epoca magnifici nelle forme e nei colori della festa, con in sottofondo il caratteristico canto corale di Aggius;
  • un’esposizione degli antichi mestieri: lavorazione del sughero e del granito, ma anche il fabbro, il calzolaio, il falegname;
  • una presentazione degli strumenti arcaici di lavoro, delle tecniche di preparazione dei tessuti tipici e delle fasi di preparazione della lana, tra le quali “l’orditura” e la colorazione dei filati con le erbe.

Il MEOC ospita inoltre la “Mostra Permanente del Tappeto Aggese”, pregiato manufatto famoso in tutta l’isola, ma conosciuto e molto apprezzato anche in Italia e all’estero. Nell’ampia Sala della tessitura si può assistere alla dimostrazione e spiegazione di questa arcaica arte con la collaborazione delle tessitrici alla conduzione dei telai in legno.

Con scadenza annuale viene allestita una “Mostra Temporanea” sui temi della tradizione, del costume, del territorio, dell’arte.

Nella Sala Congressi si può far visione di filmati sul territorio, su usi e costumi locali e approfondimenti storico-culturali.

Un cenno particolare meritano “I laboratori” di cui possono usufruire dietro prenotazione gruppi e scolaresche. Molto ricercati e richiesti sono il laboratorio del pane della festa, delle fasi di lavorazione della lana compresa la colorazione naturale, di tessitura, degli antichi giochi di strada, il laboratorio sartoriale con ricostruzione delle bambole di pezza, di bella grafia, sulle erbe aromatiche e mediche.

 
Museo del Banditismo

Il paese di Aggius è stato l’epicentro del banditismo gallurese per circa tre secoli: dalla metà del Cinquecento, in pieno periodo spagnolo, alla metà dell’Ottocento, sotto la dominazione sabauda, motivo per il quale si è deciso di allestire un Museo dedicato.

Il Museo del Banditismo si propone di compiere ricerche sulle testimonianze materiali dell’uomo e del suo ambiente: le acquisirà, le conserverà, le comunicherà e soprattutto le esporrà ai fini di studio, di educazione e di diletto.

Questo museo, allestito non a caso nel palazzo della vecchia Pretura, è situato nella zona più antica del paese. E proprio nei vicoli attigui a questo edificio, più di un secolo fa, furono commessi numerosi omicidi.

Il percorso espositivo si articola in 4 sale che accolgono una bella documentazione e oggetti che vale la pena di vedere.

Le Mostre

I Musei offrono periodiche mostre fotografiche, consultabili sul sito.

I Laboratori

  • laboratori dei pani della festa
  • laboratori dedicati ai giochi antichi
  • costruzione delle bambole di pezza tradizionali
  • laboratorio di bella grafia
  • lab. didattico-educativo educazione alla legalità
  • laboratorio delle fasi della lavorazione della lana e della tintura naturale dei filati
  • mini corso di tessitura
  • passeggiata naturalistica
  • esplorazione sentiero natura

I Corsi

I Corsi (erboristeria – disegno e pittura – ceramica – gioco/teatro – pittura ad olio – arte dell’intreccio) sono aggiornati sul sito.


Contatti

Agios Società Cooperativa Sociale

sede: via Roma, 96 07020 Aggius

Museo del Banditismo: via Pretura, 07020 Aggius (OT) | Museo Etnografico MEOC: via Monti di Lizu, 6, 07020 Aggius (OT)

tel. +39 079 621029 | +39 349 4533208

email: info@museodiaggius.it

webwww.museodiaggius.it

social: Facebook


Share This