Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli di Porto Torres

Società Cooperativa a.r.l.

Contatti

Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli di Porto Torres

sede: Molo dogana interno porto, 07046 Porto Torres

tel. 348 15 14 260 | 348 15 14 258 | 348 15 14 254

emailormeggiatori@portotorres.org

web: www.ormeggiatori.portotorres.org

Chi siamo

 

Il gruppo Ormeggiatori è stato costituito nell’anno 1957, formato da dodici soci costituitisi  in Cooperativa di lavoro nell’ anno 1995. Dal 1996 entrano a far parte della cooperativa anche i Barcaioli di Porto Torres fino ad allora società a se stante. Il gruppo ha in dotazione sei imbarcazioni da lavoro: tre espletano esclusivamente servizio di ormeggio, le altre tre servizio di battellaggio. Il Gruppo è in possesso di certificazione attestate la qualità del servizio ISO 9002, rilasciata nell’anno 1998.

Cosa facciamo

I servizi degli ormeggiatori sono atti a fornire l’ausilio da terra ed anche dal mare alle navi che entrano ed escono dal porto di Porto Torres ed hanno bisogno di personale che le coadiuvi negli ormeggi e disormeggi.

I barcaioli altresì forniscono il servizio a chiamata sia in rada che in porto per coloro che dalla nave hanno bisogno di scendere a terra e viceversa, inoltre trasportano merci varie di cui la nave in genere ha bisogno per il fabbisogno di bordo.

Il servizio e’ parte integrante dei piani di sicurezza dei porti, tutti i soci sono provvisti di brevetti professionali marittimi ed in grado di intervenire e condurre i mezzi anche in condizioni meteo avverse, in maniera atta a garantire la salvaguardia diretta di eventuali mezzi e persone in difficoltà in mare.

 

L’ottica del Gruppo tiene in grande considerazione la potenza delle proprie imbarcazioni, oltre ovviamente la loro agilità e sicurezza. Questa cura, le rende funzionali anche nei casi di interventi di emergenza, tutt’altro che rari in quel tratto di costa sarda assai frequentato da diportisti.

In ottemperanza ai nuovi obblighi di trasparenza nel sistema delle erogazioni pubbliche, statuiti dall’art. 1, co. 125-129, Legge 04/08/2017, n. 124, si dà atto che, nel corso dell’esercizio chiuso al  31/12/2018  la Società ha ricevuto sovvenzioni, sussidi, vantaggi, contributi o aiuti, in denaro o in natura, aventi natura di liberalità, da parte di Pubbliche Amministrazioni o da soggetti assimilati, di cui al primo periodo del comma 125-bis, dell’art. 1, della L. 124/2017, come di seguito riportato:

  Dati identificativi del Soggetto erogante

(Ragione/Denominazione sociale, Indirizzo, C.F.)

Somma/valore dell’erogazione liberale Causale
n. 1 Regione Autonoma della Sardegna € 21.693,00 Contributi Cooperative in c/capitale L. R. 5/1957
     
       
Totale   € 21.693,00  

 

Si evidenzia che l’indicazione nella soprastante tabella è stata effettuata adottando il criterio informativo di cassa, e, quindi, riportando tutte erogazioni liberali in denaro effettivamente incassate nell’esercizio 2018 e tutte erogazioni liberali in natura che sono state ricevute nel medesimo esercizio (ossia, di cui si è fruito nell’esercizio).

Si dichiara inoltre che , nel corso dell’esercizio, la Società ha incassato aiuti di Stato, corrispondenti al dato indicato nella suesposta tabella ,  oggetto di pubblicazione nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato, al quale conseguentemente si rinvia per le informazioni relativi ai vantaggi economici riconosciutici, assolvendo in tal modo l’obbligo informativo di trasparenza di cui alla Legge 124/2017, in conformità a quanto previsto dall’art. 1, co. 125-quinquies, L. 124/2017.

 

Il nostro sito